244esimo anniversario guardia di finanza

244esimo anniversario guardia di finanza

Mille grandi evasori, tre miliardi di € evasi. La risposta del ministro dell’economia è stata contrastare l’evasione, non risolvere, con l’introduzione della fatturazione elettronica e legiferare equiparando l’evasione a reato di stampo mafioso, per l’intimidazione fatta allo Stato mediante false fatture, associandosi con corruttori e corrotti.

A questo riguardo è necessario che gli affiliati si avvalgano della forza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omertà che ne deriva, per commettere delitti, per acquisire la gestione o il controllo di attività economiche o per realizzare ingiusti profitti ecc.

 

Autore: wp_1401834

Notizie biografiche sulla pagina del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *