Def per bilancio 2020

Il governo, con il consiglio dei ministri solo al mattino, ha approvato, salvo intese, il def per la manovra finanziaria del bilancio 2020. Data l’inusitata procedura ora, oltre alle opposizioni, anche i partiti e movimenti facenti parte del governo chiedono cambiamenti.

Manovra articolata su due punti cardine con 23 miliardi destinati a fermare gli aumenti dell’iva e il finanziamento del deficit coperto da 7 miliardi e mezzo da entrate sull’evasione dell’iva, che si concreta in 108 miliardi di mancate entrate per lo stato. Finalmente! Siamo però agli intenti e già si moltiplicano i distinguo sulla modalità dell’uso generalizzato della moneta elettronica.

Interessante l’inchiesta del giornale Repubblica per le cifre relative agli evasori

Autore: wp_1401834

Notizie biografiche sulla pagina del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *