Ripresa attività il 27 gennaio 2024 per non dimenticare la Shoah e soprattutto il nazifascismo.

Motivazione del ripristino di faqpolitichecinianti.info
Anche prima del question time del presidente del consiglio Meloni con i capi dell’opposizione era emersa una politica avversa al lavoro dipendente e pensionati con l’evidente non riconoscimento minimo del salario per legge . La recente approvazione del decreto sulla differenziata finanziaria alle regioni, il saluto fascista anche commemorativo,

Infine la modifica costituzionale del capo del governo fatto eleggere dai cittadini, primierato, significa la fine della repubblica parlamentare, come nel 1925 dopo l’omicidio Matteotti. La costituzione è nata dall’accordo di tutti i partiti non da una maggioranza ove oltre il 40% diserta le urne. Il fascismo per me ha avuto fine il 2 giugno 1966 quando fu abolito il casellario politico dal Funzionario Vincenzo Parisi poi capo della polizia di stato, col secondo governo Moro. Quest’ultimo, con la sua politica delle convergenze parallele, fu assassinato e nulla ha portato ad escludere con il consenso della gladio e dei servizi segreti manovrati dall ‘ intelligence Usa. Si invia consultare la Treccani riguardo alla biografia di Arturo Bocchini il capo della polizia che ebbe ad istituire il Testo Unico dell Leggi di Pubblica Sicurezza, sul quale era sorretto il fascismo, la cui cancellazione dalle questure italiane avvenne a cura del funzionario di polizia Parisi solo nel 1966 nonostante la Costituzione l’art. 3, dopo essere stato istituito il casellario politico nel 1926 e tenuto in vigore per oltre 18 anni dopo essere entrata la Costituzione.

La mia testimonianza del lavoro a Fortezza

Autore: wp_1401834

Notizie biografiche sulla pagina del sito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *