Corruzione: La tassa occulta .

Quante storie 21 marzo 2018

La tassa occulta libro: “la corruzione spiegata ai ragazzi” di Raffaele Cantone e di altro magistrato. Francesco Galincella.

Fra le altre cose “La corruzione, ha accennato Cantone, può essere combattuta con la moneta elettronica assieme alla diffusione della cultura nelle scuole”. Tuttavia non una parola al provvedimento complementare che registra i movimenti monetari fra privati ovvero la fatturazione elettronica, Soluzioni moneta e fatturazione elettronica entrambe atte non solo a fronteggiare la corruzione, ma anche tentare di risolvere l’evasione ed elusione dell’IVA, base delle altre imposte sul reddito.. Tanto da far balenare l’eventualità con la riduzione degli sprechi a mettere mano a prendere in seria considerazione cifre nel bilancio def per la riduzione del debiti pubblico. Si può pensare che l’argomento dedicato ai ragazzi potesse loro tornare ostico, ma trovando il suo consenso potrebbe tornare digeribile ai politici che si incaricheranno a governare l’Italia.

Ma poi come farà il giovane, combattente la corruzione, a trovare lavoro senza ricorrere alle raccomandazioni?

Quanto costano le promesse dei politici?

Il prof. Roberto Perotti, prof di Economia alla Bocconi, lo spiega nel suo libro “Falso!” quante storie il giorno 19 marzo 2018.

Dice come l’aumento delle tasse può aumentare il PIL, moltiplicatore e spiega come dieci milioni di debito dovrebbero rendere quaranta milioni. FALSO!.Interessante é il riferimento a come le promesse hanno incrementato i voti; i tagli ai finanziamenti all’ editoria, impossibili a farsi; la riforma della buona scuola fatta in modo affrettato senza prendere a riferimento cosa è stato fatto negli altri stati europei; la crescita degli occupati nel 2017 con posti precari “disoccupazione giovanile nel sud al 50%”.ecc.